chi è di funghi e chi è di zucchine

Ultimo giorno di luglio. Domenica. Milano. Le strade, insolitamente silenziose, sembra attendano un’ondata, il passaggio di qualcosa dalla misteriosa rilevanza che sai che mai arriverà. E tu, influenzata da tanta inerzia, indugi a passi lenti, i piedi soffocati dal calore dell’asfalto, gli abiti dal tessuto viziato dall’aria umida, i radi rumori rubati alla lenta vita quotidiana. Un tintinnio di posate, la voce acuta di una televisione, lo squillo di un telefono. In quella via un pianista si esercita. Le note man mano si perdono nella cadenza dei tuoi passi.

Strano il silenzio in questo quartiere del centro; una serie di bei palazzi ottocenteschi,  nessun negozio, solo pregevoli appartamenti e uffici di professionisti, strade in genere affollate di persone indaffarate, laboriose e dalla cortesia un poco affettata, vie con quel velo di superflua ipocrisia che salvaguarda dalla fatica delle tante maleducazioni. Qui nulla è invadente, nemmeno i graffiti.

Ed eccola lì, sotto i murales dedicati ai meneghini di cui si ha quotidiana nostalgia, la pianta. Foglie larghe, carnose, di un verde intenso, rigogliosa e quasi seducente nella sua vegetale ostentazione. Una pianta enorme, nata in un’aiuola scarna di fiori ma ampollosa nel suo bel tappeto di erba curata, si appoggia a un muretto e sembra osservare sorniona l’ordinata via pedonale.

Mi avvicino. La osservo mentre il cane fiuta i misteriosi segnali di quel mondo di odori a noi precluso. Mi avvicino ancora un po’ e scosto un paio di enormi foglie.

Fiori di zucchine!

Zucchine in città.

IMG_0713

E subito il pensiero va alle tentazioni dei funghi di Marcovaldo. Impulsi e capricci,  piccolezze e grandezze di quell’umanità così concreta e amabilmente descritta da Calvino. Sorrido e torno a casa pensando alle lusinghe di zucchine e di funghi in città.

21 Comments Add yours

  1. 65luna scrive:

    Affettuoso abbraccio! 65Luna

    1. ninjalaspia scrive:

      A te, stella. Tanto kiss😉

  2. Drimer scrive:

    Abbraccio e kiss 😏.
    Bentornata!

    1. ninjalaspia scrive:

      Ciao Drimer! Grazie. In realtà non sono mai andata via, è che temporeggio 😉
      Tu stai bene?

  3. Seidicente scrive:

    Eccoti! Un bacio :*

    1. ninjalaspia scrive:

      Un grande bacio a te, stella! 😘 stai bene?

      1. Seidicente scrive:

        Si, tutto bene! Lo spero anche per te😉

        1. ninjalaspia scrive:

          Sì, tutto molto nella norma. Forse un po’ troppo nella media per i miei gusti ma va bene così😉
          Un grande abbraccio a te

  4. arielisolabella scrive:

    Un abbraccio di mare 🌊

    1. ninjalaspia scrive:

      …ne sento il sale 😉
      Un abbraccio a te 😘

  5. È bello quello che hai scritto… anche se non conosco la storia dei funghi di Marcovaldo.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

    1. ninjalaspia scrive:

      Ciao Quarc! Ti consiglio la lettura e, se ti piace, ancor più la lettura dei racconti di Marcovaldo letto da Marco Paolini. Su YouTube c’è proprio la lettura a cui faccio riferimento .
      Tu ok?

    1. ninjalaspia scrive:

      Hai mai ascoltato la lettura dei racconti di Marcovaldo fatta da Marco Paolini? STUPENDA!

  6. tachimio scrive:

    Cara Federica è un po’ che volevo tornare a trovarti, ma tutto è così strano in questa vita. Lo scrivere, ad esempio, che da quando mi sono affacciata in questo mondo di blogger mi ha preso molto e poesie, tante. Così ecco che il tempo mi sfugge di mano, oltre tu sai, perché te l’ho scritto, anche fare la nonna contribuisce. Ma stai tranquilla che ora ogni tanto mi ritroverai qui. Stamani ho conosciuto Veronica, e ho visto che è passata da te. Sono felice di questo. Credo che vivere determinate condizioni, aiuti quella solidarietà che a volte manca nei rapporti quotidiani e mi piace l’idea che insieme possiate in un qualche modo supportarvi pur ovviamente nella diversità del caso di ognuna. Scusate se mi sono intromessa ma voglio bene ad entrambe, pur senza conoscervi personalmente. Ti abbraccio forte e a presto. E’ una promessa. Isabella

    1. ninjalaspia scrive:

      Ciao Isabella! Che piacere avere tue notizie!
      Grazie per aver fatto da tramite con Veronica, la tua è stata un’intuizione stupenda. E’ raro trovare persone che comprendano il grande valore dell’empatia e tu sei meravigliosamente una di queste. Con Veronica ci siamo scritte e ci seguiremo vicendevolmente come “amiche di matita”. Rivedo me nelle sue parole, sì, ma con occhi diversi. Grazie a questo tuo gesto oggi mi sono resa conto della forza che questa esperienza mi dà e, nonostante siano trascorsi quasi tre anni dalla diagnosi, è come se il tutto fosse accaduto tanto tempo fa e contemporaneamente solo ieri, lasciandomi comunque con un’esperienza che, sento, posso condividere. Quindi, Isa, la tua presenza è come sempre preziosa!😉
      In genere si dice “no news, good news”, mi fa piacere quindi sapere che per te tutto procede più che bene. Io mi sono un poco allontanata dal blog ma solo perché sono entrata in una fase un po’ particolare di questo percorso di malattia: la presa di coscienza dei grandi cambiamenti avvenuti in questi ultimi due anni e mezzo. Mi è difficile scrivere forse perché non ho ancora compiuto tutti i passi necessari per dibatterne in serenità. E’ una fase che deve esserci e, superata la quale, son certa sia necessaria a traghettarmi nuovamente verso il blog con prospettive ancora diverse.
      Grazie, Isa, grazie come sempre per esserci. Un grande bacio e un strettissimo abbraccio per te, mia cara e insostituibile amica di matita😉

      1. tachimio scrive:

        Carissima Federica le tue belle parole le ho lette , non mi vergogno a dirlo, con le lacrime agli occhi. Credi è per me una gioia averle lette, così come sono felice per te ,saperti come sempre combattiva e forte e felice anche per aver fatto da intermediario con Veronica. Mi auguro che tutto porti beneficio, io sono qui quando vuoi parlarmi. Ti lascio un sorriso abbracciandoti di cuore. Isabella Grazie di tutto

        1. ninjalaspia scrive:

          Grazie a te, Isabella. A presto…😉 Piciùk

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...