Donna. Il suo nome significa “sacra a Giove”

Scivola. Si ferma. Una leggera pressione, impercettibile.

Scivola in basso. Si ferma. Una leggera pressione, impercettibile.

Scivola ancor più in basso. Si ferma. Una leggera pressione, impercettibile.

Scivola leggermente a sinistra. Si ferma. Una leggera pressione, temporeggia. Un attimo, infinito. Temporeggia. Ed è un insieme di attimi lunghi come la vita in cui rievochi il futuro. Non vuoi, non vorresti ma lo rivedi quel futuro così breve, così incerto. Porti lo sguardo alla luce intensa della finestra. I tuoi desideri sono con il vento così inusitato in questa città.

Una leggera pressione, temporeggia.

Guardi le finestre in lontananza, chissà quali sono i pensieri di chi lavora in quegli antri scuri, finestre di laboratori. Chissà se c’è il mare nel loro futuro. Attendi una frase, la frase.

Silenzio, una leggera pressione, temporeggia.

Stringi le mani sui bordi del lettino, ti sosterranno quando sentirai la frase. Conosci già la sensazione ma stavolta non reggeresti, non è ancora il momento. Chissà se riuscirai a tornare alla tua tana. Vuoi solo tornare a casa, alla tana in mezzo al mare e non pensarci più.

Silenzio, una leggera pressione, temporeggia.

Respiri lunghi, tanto profondi da inebriarti il sangue e le dita si aprono. Le richiudi sul bordo con tutta la volontà che sai reduce. Ascolti i tuoi respiri e senti un brivido profondo, non li vuoi malati i tuoi respiri.

Silenzio. Temporeggia.

«Va bene, ci vediamo al prossimo controllo.» ecco la frase, l’altra frase, quella del nuovo oncologo.

È donna e il suo nome significa “sacra a Giove”.

32 Comments Add yours

  1. vittoriot75ge scrive:

    Ti mando un abbraccio.

    1. ninjalaspia scrive:

      Tanto abbraccio a te, Vittorio😉 Grazie!

  2. Silvia scrive:

    O signore, che ansia!!!!! Eppure quando si sente quella risposta ci si dimentica tutto…… un abbraccio!

    1. ninjalaspia scrive:

      😀 insomma, più che altro senti che ti ballano le budella e ne sei felice!😉
      Buona serata, Silvia, ti abbraccio😀

  3. Sun scrive:

    Un abbraccio strettissimo ((( )))

    1. ninjalaspia scrive:

      😀 Kiss e kiss & hub😉

  4. cordialdo scrive:

    …e Giove era il Caopo degli dei. Come potrebbe abbandonare, tradire una delle sue creature? Giammai lo potrebbe fare! Un grande e forte abbraccio per augurarti una notte serena. Oggi sono troppo stressato, non saprei trovare un po’ di musica per rilassart. Personami, amica carissima. Osv.

    1. ninjalaspia scrive:

      Ma solo la tua presenza è di conforto e di compagnia! Buona notte, amico mio caro. A domani😉

  5. tramedipensieri scrive:

    Un abbraccio e un buon, buonissimo domani!
    ciao
    .marta

    1. ninjalaspia scrive:

      Buona notte, Marta😉 Sogni d’oro a te e grazie🙂

  6. CrazyAlice scrive:

    Che bello carissima! Finalmente puoi allentare almeno un pò le tue mani che serrano i bordi del lettino…e ritorna la calda circolazione…quella che nonostante tutto ti fa piegare i lati della bocca e aprire un sorriso!
    Un abbraccio immenso!!!
    Sono felicissima per te!!!

    1. ninjalaspia scrive:

      Buon giorno!😀
      Sì le allento perché ho cambiato medico e questo lo preferisco; le allenterò sul serio a giugno in cui ho due esami, fra cui l’agognata risonanza magnetica.
      Sono contenta perché questo medico mi sembra migliore, non fosse altro perché dà risposte precise a domande dirette. Mi ha detto di avvisarla quando avrò fatto i due esami di giugno e che per ora ci vedremo a fine ottobre. Comunque, amica mia, sti controlli son brividi! A pensare che ero una dipendente da adrenalina ora non devo lamentarmi, sensazioni forti quasi tutti i giorni. E domani parlerò con l’ossologo…
      Aaaargh eccheppalle!😉
      Buona giornata, amica mia, e grazie per esser con me😉

      1. CrazyAlice scrive:

        Sono proprio contenta che tu abbia trovato un medico che finalmente ti ispira fiducia! In bocca al lupo per domani e tienimi aggiornata!
        Sai, mi fa molto piacere esser con te in questa porzione della tua avventura, mi piacerebbe poterti aiutare a rendere tutto più lieve!
        Un grande bacio e buon pomeriggio!!!

        1. ninjalaspia scrive:

          Ma mi rendi tutto più lieve! Certo che lo fai, con i post, i commenti, i “mi piace” e con tutte le nostre confidenze fra fanciulle in fiore😉
          A presto, stella. Piciùk😀

          1. CrazyAlice scrive:

            Preso! (il bacio intendo!…)
            A presto!😀

  7. arielisolabella scrive:

    Sai perché ho fatto il sub ?sai perché vorrei essere una sirena e vivere in fondo al mare? Per avere un posto dove c’è solo il respiro del sale poca luce e io che ritorno in un grande ventre ancestrale.vieni cara dammi la mano ti portò con me nel mio rifugio dalla paura. Ti piacerà vedrai🙂

    1. ninjalaspia scrive:

      Buon giorno, stella!
      Innanzi tutto grazie per le parole. Le tue sono assai preziose per me.
      Conosco il mondo delle profondità marine e tornerò a quel ventre ove tutto si placa.
      La paura, quella che tu sai, oramai la sento nelle vene.
      Buona giornata, amica mia. Ti abbraccio forte forte😉

      1. arielisolabella scrive:

        Ricambio con sincerità🙂

  8. milanoartexpo scrive:

    Una carezza a Ninja, che sa essere indimenticabile con le parole.

    1. ninjalaspia scrive:

      …una carezza a te, di cui solo so che sai ascoltare🙂
      Buona notte😉

  9. milanoartexpo scrive:

    Ti dedico questa mia, questa notte, cara Ninja. Si intitola “Easy”

    Lui seduto sulla panchina di fronte
    Lui così preso dall’incanto della lettura
    Lui incantato da molte cose che non vi dico
    per brevità
    Lui che lascia andare le parole
    – il suono ha preso il sopravvento sul senso
    Le sue mani, ah, le sue mani piccole
    – infila le dita tra le liste verdi di legno

    Lei seduta sulla panchina di fronte
    Lei che annuncia la sua presenza con un colpetto di tosse
    – involontariamente, forse
    Lei in osservazione e ascolto
    – di qualcosa che ha dentro, dentro la pancia
    Lei allibita dalla vicinanza di un passero
    – in effetti è accanto a lei, proprio accanto

    Non sanno quello che sta per accadere
    Non sanno come risolvere molte cose
    Non sanno rimanere immobili
    Non sanno spostare un grammo senza far rumore
    Non sanno quanti esseri viventi (quanti?) osservano la scena

    Così, a un certo punto, tutto cambia

    Lei si alza e cammina
    – pensa di camminare un po’
    Lei, con le mani, sposta la pancia a destra e a sinistra
    – per sentire quanto pesa?
    Lei tornerà da dove è venuta

    Suppongo questo

    Mentre lui, la lingua di lui, intona un canto
    -quasi un canto, dalle parole di prima
    Mentre siamo vicini al crepuscolo
    – il parco chiude e la luce resterà attaccata alle cose ancora per poco
    Mentre un soffio di vento riesce (appena) a smuovere le foglie

    Sarebbe bastato un attimo

    Immagino lei che lo ascolta
    Immagino lui che non può fare a meno di arrossire
    Immagino lei che gli accarezza la testa per un po’

    – è quasi amore

    1. ninjalaspia scrive:

      Continuo a rileggerla. E’ intensa e nuova a ogni lettura e rilettura.
      Bellissima, grazie sul serio.
      Per me il tuo nome è Easy🙂

      1. milanoartexpo scrive:

        Va benissimo, Easy! My name is Easy! Suona bene. Ok. ‘notte a te!

        1. ninjalaspia scrive:

          ‘notte, Easy!😉
          Nin

  10. Topper scrive:

    Una risposta che toglie un po’ d’ansia e regala forte speranza. Continua così. Un abbraccio.

    1. ninjalaspia scrive:

      😉 Grazie, l’abbraccio me lo piglio tutto!

      Sono contenta che con questa oncologa si parli la stessa lingua. Per il resto che dire, forse l’ansia da controllo terminerá fra 5 anni quando mi diranno “ne sei fuori”.
      Comunque va bene così, fa parte del gioco e son sempre sensazioni forti, che fan sentire il sangue scorrere nelle vene . Strano a dirsi ma è così.

      Ora faccio l’ingorda e mando io a te un abbraccio🙂

      1. Topper scrive:

        Sai, non è affatto strano. Credo di poterlo capire. E’ uno scorrere di adrenalina comunque che ti porta ad apprezzare di più quella risposta.
        L’abbraccio me lo prendo anche io.

        1. ninjalaspia scrive:

          È esattamente così e mi fa piacere sentire che ne comprendi la sfumatura, tanto piacere.

          In questo istante sono in una sala d’attesa per la visita dall’ossologo e se mi dà la terapia per l’osteoporosi fra sei mesi potrò rigodere di quell’adrenalina da sport che tanto mi manca. Piano piano e farò indigestione di adrenaline di diverse qualitá. Magari ne spaccerò un pò…😉

          1. Topper scrive:

            Io la ricerco continuamente anche nelle piccole cose!
            L’ossologo non esiste realmente, vero?

            1. ninjalaspia scrive:

              😀 no, è il mio modo di chiamare l’ortopedico
              Fatto! Da giugno inizio terapia: questa estate niente salti in gommone nè arrampicata sportiva ma probabile sciata a Natale e sì al gommone per la stagione 2015!
              Meno male che amo andare in vela😉

              1. Topper scrive:

                Che bella notizia! Sono davvero contento!

                1. ninjalaspia scrive:

                  Anco mi…pasiansia e tutto torna come prima 😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...