fatica e fatiche

Stare a questo mondo è una fatica; soprattutto saperci stare.
Vasco Pratolini, Metello, 1955

ANSA

In questi giorni si svolge l’undicesima edizione del Absa Cape Epic che terminerà il prossimo 30 marzo.

567.20140325085623.img

Si tratta di una competizione a tappe di mountain bike a cui partecipano i migliori atleti del mondo provenienti da 46 Paesi; è l’unica gara di mountain-bike del calendario UCI a cui si partecipa a squadre (formate da due persone).
Il percorso si snoda su circa 800 km di natura incontaminata della zona del Western Cape, con un dislivello di circa 16.000 metri. Il percorso cambia ogni anno ed è caratterizzato da sentieri sterrati polverosi e impegnativi, tremende salite rocciose, adrenaliniche discese tecniche, magnifici guadi di fiumi e fantastici “single tracks” nelle foreste.

images-2

de6a516a9c327515bd88c5f35d83c2c1_MGZOOM

Il nome della manifestazione è preceduto da ABSA, abbreviazione di Amalgamated Banks of South Africa, lo sponsor ufficiale della manifestazione, che permette anche di sostenere il progetto umanitario Big Tree Foundation. Il progetto promuove iniziative a favore dei bambini sudafricani e permette, così, di lasciare un segno anche quando la gara è terminata non solo sul suolo ma soprattutto nel cuore del continente africano.

Broken-socks

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...