almeno per equità

Lo devo, almeno per equità.

Oggi ho conosciuto un bravo dottore. Dai modi asciutti ma partecipativo, concentrato e attento anche ai miei interventi non necessari, a ciascuna domanda ha portato attenzione e ha dato una risposta.

Molto professionale e cauto, un vero specialista appassionato, un ricercatore che vuole comprendere il motivo per cui certe malattie si manifestano e, soprattutto, desidera che il paziente sia tale solo per il tempo occorrente per scoprire le cause e per affrontare il percorso necessario a risolvere il problema.

L’osteoporosi in donne giovani, cioè non in menopausa, non è cosa da poco. Anzi.

osteoporosiincifre

 

è una patologia silente per cui non ti accorgi che le ossa si stanno trasformando in spugna secca; è un processo irreversibile che si può solo rallentare e forse bloccare in certe fasi e comunque per un breve periodo.

Non si guarisce. Ciò significa che chi ne soffre è assai esposto a fratture in genere della spina dorsale, del femore e dei polsi. È la malattia delle nonne. Siamo abituati a considerare le nonne come bamboline di delicato cristallo e sembra strano parlare di questa patologia in giovani donne.

A me ha colpito gravemente alla spina dorsale e in modo leggermente meno grave al femore e ora rischio di spezzarmi una vertebra al solo piegare la schiena per raccogliere la palla del cane.

spirale_peggioramento

Ma non scoraggiamoci, per favore. So che, superata la meraviglia e la crisi iniziali, in qualche modo tornerò a fare le cose che ho sempre fatto, magari con un po’ più di attenzione; già sono tornata ad allenarmi quasi quotidianamente in una bella palestra. Si tratta di prendere la decisione giusta e di lasciare pazientemente tempo al tempo.

Intraprendere una terapia non è scelta facile perché ad oggi le conseguenze delle cure sono tali da coinvolgere altri organi o parti del corpo. Per esempio, certe terapie compromettono le ossa del volto quindi il dentista potrà avere molti problemi anche al minimo intervento. Ci sono effetti collaterali paradossali per cui sì le ossa si rinforzano ma diventano più friabili, come di cristallo. Ad oggi, le terapie sono studiate per pazienti anziani, con un’aspettativa di vita di pochi anni e gli effetti collaterali sono da tenere più che in conto nel caso in cui si debba intraprendere una terapia in giovane età. In persone ancora giovani gli effetti collaterali si possono manifestare nel decennio successivo all’ultima somministrazione della terapia. Un esorbitante lasso di tempo.

Oggi ho conosciuto un bravo medico e finalmente si è aperto un dialogo per prendere la giusta decisione.

Da domani iniziamo il lungo percorso per comprendere la causa di tanto disorientamento chiamato osteoporosi.

osteoporosi

8 Comments Add yours

  1. wsa0 scrive:

    Una mia amica soffre di osteoporosi e la capisco.Le auguro che vada tutto bene.

    1. ninjalaspia scrive:

      Un abbraccio a lei da parte mia…magari andremo a fare due giri di sci nautico assieme fra un po’ di tempo😉 Salutamela tanto, seriamente. Grazie a te🙂

      1. wsa0 scrive:

        La mia amica abita a Magenta provincia di Milano .Si chiama Anna e lo saluterò da parte vostra🙂

        1. ninjalaspia scrive:

          Io sono a Milano, magari potremmo confrontarci su medici e terapie. Dille che l’aspetto sul blog e che se vuole possiamo entrare in contatto. Un caro saluto ad Anna e a te. Buona notte🙂

  2. cordialdo scrive:

    Brava, bravissima! Ero sicuro che avresti trovato lo spazio mentale necessario per affrontare con serena razionalità il problema incontrando un bravo medico che sapesse parlare e ascoltare..
    Adesso le decisioni le assumerai alla luce di nuove conoscenza che non devono spaventarti perchè sarai sotto la guida di un medico che, insieme a te, vuole capire e ricercare il mezzo più utile per te.
    Dormirai meglio stanotte perchè sicuramente hai maggiore serenità.. Ed io con te.
    Buonanotte, dolcissima amica. Un abbraccio. Osv.

    1. ninjalaspia scrive:

      Ciao Osv!
      Grazie, sì in effetti mi sento sollevata. Aver conosciuto questo medico mi ha levato un peso dal cuore. Almeno ora posso iniziare un percorso anche con l’aiuto di un ottimo osservatore e consigliere.
      Una buona notte a te e un grande abbraccio🙂

  3. 65luna scrive:

    Brava Nin!!!!Abbraccio,65Luna

    1. ninjalaspia scrive:

      Ma graasssie!😀
      Ragazzi, fare il “paziente” è un mestiere a tempo pieno…
      Kiss😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...