100 anni o giù di lì

Amo le foto d’epoca.

Non ho mai svelato questa piccola passione ad alcuno poiché ho sempre provato pudore. Ora, in questo preciso momento, desidero dedicar loro una categoria del blog.

Osservare le foto d’epoca è un gioco di fantasia, quando ne scopro una non riesco a frenare l’immaginazione.

Osservo i dettagli e mi chiedo chi siano quelle persone, cosa hanno provato, le battaglie e gli amori, gli odori e i suoni da cui erano avvolti. A volte, ammetto il più delle volte, nel notare un particolare fantastico su una storia e quelle immagini, quelle persone, prendono vita. Qualcuna di loro mi ha narrato la sua vicenda che resta in me rincuorandomi quando necessario.

Inizio quindi con il ragazzo che nel 2000 rapì il mio cuore. Lo trovai, così intenso, rinchiuso in una bacheca di un piccolo museo di provincia della Normandia durante un viaggio on the road per le strade del D-day direzione Atlantico bretone. Fotografai la fotografia. Lui mi ha raccontato la sua storia.

Sbarco NormandiaFrancia, martedì 6 giugno 1944

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...